Othello De'Souza-Hartley solo show in Rome


Busy time for London based artist Othello De'Souza-Hartley! His latest solo show closed two weeks ago in London and now a solo show is opening in Rome during Rome Art Week.
On Tuesday 23rd October Own Narrative a series of polaroids will be on show inside the changing rooms of Campo XXV Aprile (football pitch) in Pietralata, Rome.

Campo Sportivo XXV Aprile

dal 23 al 27 ottobre 2018

Own Narrative

Mostra di Othello De’Souza-Hartley

a cura di Alessandra Migani

Opening: martedì 23 ottobre ore 18.30


L’Arte di Othello De’Souza-Hartley in mostra a Pietralata per la Rome Art Week


Il Campo Sportivo XXV Aprile torna ad aprire le porte all’arte e alla condivisione con una mostra del fotografo, artista visivo e performer londinese, che sarà presente per l’inaugurazione.

Martedì 23 ottobre, alle 18.30, nell’ambito della Rome Art Week, inaugura, presso il Campo Sportivo XXV Aprile a Pietralata, la mostra personale dal titolo Own Narrative del fotografo inglese Othello De’Souza-Hartley, curata da Alessandra Migani.

Own Narrative rappresenta un passaggio ulteriore di un progetto in divenire intitolato Masculinity, dove Othello, partendo da un’esperienza personale, affronta il significato della mascolinità oggi, unito a una riflessione sulla vulnerabilità maschile. Il fotografo s’interroga su alcuni stereotipi e i ruoli ben definiti dalla società come razza e genere.
Il soggetto delle fotografie, in questo progetto specifico, è l’artista stesso. Own Narrative, infatti, è la serie più recente di De’Souza-Hartley e probabilmente anche la più intima. L’artista sente di aver raggiunto quel momento della vita in cui bisogna raccontare la propria storia senza compromessi e decide di farlo utilizzando una fotocamera Polaroid. Le sei immagini che compongono la serie sono il risultato della registrazione di una sua performance.

La scelta di uno spazio non convenzionale come gli spogliatoi del Campo Sportivo XXV Aprile a Pietralata nasce spontanea sia per la volontà di lavorare nel quartiere sia per la storia che caratterizza questo luogo, nato sul finire degli anni ’60 su iniziativa popolare. Il campo rappresenta un luogo simbolo dell’identità culturale e di aggregazione sociale del quartiere popolare di Pietralata, già raccontato da Pasolini, Moravia e Elsa Morante. Da oltre 10 anni la Liberi Nantes, una ASD, aggrega rifugiati e richiedenti asilo offrendo loro un’occasione di socialità e di riscatto attraverso lo sport.

In occasione dell’inaugurazione verrà proiettato anche il video d’artista Noise che nasce da una collaborazione con Bee Smith, un artista multidisciplinare di New York. Il film è interpretato da Othello stesso ed è una naturale prosecuzione dei progetti Masculinity e I AM che nascono entrambi come riflessione della copertura mediatica sui temi di razza, genere e sociali.

De’Souza-Hartley, invitato a Roma, sarà impegnato martedì 23 ottobre in una serie di appuntamenti che lo riguardano:
14.15 Lectio Magistralis presso il Centro Romano di Fotografia e Cinema all’interno dell’ex lanificio Luciani su via di Pietralata, 157;
16 - 18 presenta Il corpo e la città... in armonia: un workshop sotto forma di una “passeggiata fotografica” per il quartiere con gli studenti dei corsi di fotografia e i ragazzi dei Liberi Nantes;
18.30 Inaugurazione della mostra Own Narrative presso il Campo Sportivo XXV Aprile in Via Marica, 80.



Comments

Popular posts from this blog

Africa is not a country! Coffee time with Camilla Boemio

Schengen